• NasoDVino

53° Vinitaly


53° Vinitaly.


Vecchi amici.

Nuovi incontri.

Una bottiglia di vino implica la condivisione; non ho mai incontrato un amante del vino che fosse egoista.

Cit. Clifton Fadiman

Al Vinitaly tale concetto viene amplificato all'ennesima potenza.

Certo ognuno è lì per vari motivi: produttori, commercianti, winelovers e winebloggers, giornalisti, tv, chef stellati e da stellare, personaggi famosi del mondo dello spettacolo, dello sport e della politica, persone normali che vogliono vivere una bella esperienza, italiani e stranieri, gentiluomini e dame, alti e bassi, belli o brutti... ma tutti sono li per il vino.

Indiscusso protagonista.

Bianco o rosso, fermo o frizzante, doc o igp, del nord o del sud, dolce o secco, invecchiato o giovane, famoso o novità...

sempre e comunque, vino.


Ho trovato e ritrovato vari amici, bevuto e ribevuto vini straordinari.

Conosciuto nuove realtà e nuovi amici che prometto andrò a trovarli presto.

Degustato vini eccezionali che ancora non conoscevo. Altri avrei voluto e non sono riuscito.

Mi dispiace solo di non poter essere passato da tutti quelli che mi ero prefissato, forse non sono riuscito nemmeno a passare dalla metà di quelli che avevo in mente, ma si sa, il Vinitaly è anche questo. Sarà la scusa per venire a trovarvi in cantina!

Bella vetrina, bella manifestazione, bella gente!

Al prossimo Vinitaly allora!

Grazie a:

Oddero poderi e cantine

Vigne Marina Coppi

Tenuta Cocci Grifoni

San Lorenzo Montalcino

Salvioni

Antiche Vigne

Càduferrà

La corvèe

Padelletti

Champagne Encry

Lady Enologica

Gigi Rosso

Cascina del pozzo

#vinitaly #vino #wineblogger #veronafiere

45 visualizzazioni

© 2016 Naso D-Vino. Michele Nasoni