top of page
  • Immagine del redattoreNasoDVino

Terre di Toscana 2024

Terre di Toscana 2024.

uomo con calice pieno di vino
Terre di Toscana 2024

Hai mai sentito parlare di quel luogo dove i sapori dei vini toscani si mescolano con la brezza marina, creando un'atmosfera unica e indimenticabile?


Questo luogo magico esiste ed è Terre di Toscana, un evento che si è tenuto il 24 e 25 marzo scorsi a Lido di Camaiore, dove i calici si levano in un brindisi all'arte e alla passione dei produttori toscani.


Immagina di passeggiare lungo la spiaggia, con il suono delle onde che si infrangono dolcemente sulla riva e il profumo salmastro che si mescola con quello dei vigneti. Questo è il palcoscenico di Terre di Toscana, dove il mare e la terra si abbracciano in un matrimonio di sapori e tradizioni.


L'evento ha il potere di trasportare i visitatori in un viaggio attraverso le epoche e i terroir della Toscana, con ogni sorso che racconta una storia diversa. Qui, le cantine aprono le loro porte con la generosità di chi vuole condividere un pezzo del proprio mondo, offrendo assaggi di nuove creazioni e di vecchie annate che portano con sé il ricordo di antiche tradizioni.


C'è qualcosa di magico nel solcare i flutti del gusto, scoprendo vini che sono come frammenti di storie antiche incastonati in un calice. Alcuni sono come barche che solcano le acque del Mediterraneo, leggere e fresche, portando con sé i profumi dei fiori di campo e delle erbe aromatiche che crescono sulle colline toscane. Altri sono come sculture scolpite nel marmo di Carrara, possenti e robusti, che si aprono lentamente al palato rivelando strati di complessità e profondità.


Ma cosa rende Terre di Toscana così speciale?


È la sua semplicità di format, che permette ai visitatori di avvicinarsi al mondo del vino con autenticità e senza filtri. Qui non ci sono pose o pretese, solo il puro piacere di condividere la passione per il vino in un ambiente informale e accogliente.


E così, tra un sorso e l'altro, ci si ritrova immersi in conversazioni appassionate con i produttori, che raccontano storie di famiglia e segreti tramandati di generazione in generazione. È un'esperienza che va oltre il semplice assaggio di vino; è un viaggio nei cuori e nelle menti di chi ha dedicato la propria vita a questa meravigliosa arte.


Quindi, se vi trovate a vagare lungo le spiagge della Toscana e sentite il richiamo dei vini che solcano il mare, non esitate a fare tappa a Terre di Toscana. Qui troverete non solo vini straordinari, ma anche un'accoglienza calorosa e un'atmosfera che vi rimarrà nel cuore.


Un brindisi e al prossimo anno!




75 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

1 Comment


Patrizia Magni
Patrizia Magni
Apr 02

E' che tu ci fai l'amore ogni volta nella tua experience in loco..tu ti lasci scorrere dentro quell' emozione pulita..onesta..che la tua terra toscana.. generosa.. ti abbraccia a vivere..nel tuo pellegrinaggio di incontro..di storia..di condivisione..in questo spaccato di vissuto poi.....il tuo respiro si lascia avvolgere dalla brezza marina che ingorda accoglie generosa la carnosità terrosa torbata.. pregna e salmastra delle vigne sovrane che si estendono a perdifiato lungomare.. è poesia.. ogni volta...e la tua essenza adattogena del paroliere che sei..si lascia scorrere dentro quello scritto.. pensieri che si susseguono compulsivi dalla tua vibrazione indotta a farlo..traslando ogni volta quell' emozione emozionabile del tuo didentro..del tuo viverti senza ma ne se.. semplicemente lasciando scorrere scalza la tua passione di sommelier...di viaggiator…

Like
bottom of page